Ho (quasi) deciso che questo sarà -finalmente- l’anno della Route dei Ricordi.
Ma, soprattutto, ho (sicuramente) deciso che sarà un anno di discernimento, un anno che mi aiuti a capire meglio ‘cosa fare da grande’ e come farlo. Come seguire il Vangelo nella mia quotidianità? Un libro che mi ha regalato la mia Comunità Capi, quando l’ho salutata a giugno 2018, mi sarà molto utile: si intitola ‘L’arte di ricominciare‘ di Fabio Rosini, e propone un cammino di discernimento che si dipana attorno ai sei giorni della Creazione. L’ho già letto e quest’anno lo approfondirò durante alcuni ritiri spirituali e lo userò per progettare dei passi da compiere. E devo dire che ne consiglio la lettura! A chiunque abbia una vaghissima idea di chi è Gesù per lui e voglia progettare un percorso vero per cominciare o ricominciare una relazione più intensa con Lui.

Ma torniamo al dunque. Un cammino di discernimento per tutto l’anno, dicevo. Un’alternanza di route, ritiri, incontri con la mia guida spirituale, servizio. Ogni mese ho in programma di vivere un ritiro spirituale per approfondire i contenuti di una parte del libro e fissare dei passi da compiere sul mio cammino di cristiano e di uomo; a cavallo fra primavera ed estate vorrei realizzare l’esperienza della Route dei Ricordi; ogni mese mi piacerebbe fare una giornata di servizio verso i più bisognosi, quando non vivrò il servizio scout nei campi di formazione capi.
I servizi li terrò per me, perché Baden-Powell (inventore dello scoutismo) diceva che una buona azione è tale se non ci si aspetta una ricompensa o neppure un ‘grazie’… e quindi non mi sembra corretto pubblicizzarli. Il resto del percorso di discernimento è questo qui:

17-23 ottobre 2018 –> Primi passi’ | Route dei Ricordi –> ‘L’arte di ricominciare’: prima dei giorni; giorno primo
13-15 novembre 2018 –> Ritiro all’Abbazia di Novalesa –> ‘L’arte di ricominciare’: giorno secondo
18-21 dicembre 2018 –> Ritiro al Monastero di Bose –> Deserto in preparazione del Santo Natale
15-18 gennaio 2019 –> Ritiro al Convento del Monte Mesma –> ‘L’arte di ricominciare’: giorno terzo
5-7 febbraio 2019 –> Ritiro all’Abbazia di Finalpia–> ‘L’arte di ricominciare’: giorno quarto
19-22 marzo 2019 –> Ritiro a Saint Jacques d’Ayas –> ‘L’arte di ricominciare‘: giorno quinto
2-4 aprile 2019 –> Ritiro all’Abbazia di San Giulio d’Orta –> Deserto in preparazione della Santa Pasqua
2 giugno-16 luglio 2019 –> Route dei Ricordi
3-7 settembre 2019 –> Ritiro alla Casa di Spiritualità Villa San Pietro di Susa –> ‘L’arte di ricominciare’: giorno sesto

A qualcuno sembrerà una ciucciata. Io invece penso e mi rendo conto che sia una strada impegnativa.
Ma sono certo che sia una strada che mi farà bene, di cui ho bisogno. Anche perché capire come fare la volontà del Padre è quanto davvero ti cambia la vita e ti aiuta a cambiare il mondo per renderlo Regno di Dio già oggi.
E quindi… la voglio percorrere! Fino in fondo!

 

route-dei-ricordi-strada-discernimento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *