Messa (in scena?)

Dal 18 maggio 2020 si potranno celebrare nuovamente le Messe col popolo. O meglio, con una parte di popolo, limitata e distante. Lo dico subito, col massimo rispetto e forse con una certa mancanza di umiltà della quale mi scuso: secondo me non solo non ne vale la pena, ma mi vien quasi da pensare […]

Quaresima o quarantena?

Quaresima: sostantivo femminile, nella liturgia cattolica, periodo di penitenza di quaranta giorni in preparazione della Pasqua, dal mercoledì delle Ceneri al Sabato Santo. Quarantena: sostantivo femminile, in origine, segregazione di quaranta giorni prescritta per malati affetti da malattie contagiose; in seguito, isolamento, segregazione di persone o animali per motivi sanitari, indipendentemente dal numero dei giorni. Ogni anno attendo […]

Quaresima: esperienza di libertà

Siamo ormai nella Settimana Santa e sta per finire la Quaresima. Riflettendo sui miei ‘fioretti’ e su ‘come è andata’ mi rendo conto di quanto la Quaresima sia stata e possa essere un’esperienza di libertà. Libertà da alcuni cibi, da alcuni vizi, dalla pigrizia. Libertà da alcune persone. Per un periodo che sono riuscito a […]

Buona Quaresima, scout!

Oggi, con il Mercoledì delle Ceneri, comincia la Quaresima. Da capo scout (attualmente Capo Clan in AGESCI, Associazione Guide E Scout Cattolici Italiani) mi viene da fare questa riflessione… Alcuni ragazzi sono portati a vedere la spiritualità e Gesù come un ‘di più’ rispetto alla vita nel Clan, mentre l’esperienza del Clan è né più né meno […]

In Quaresima senza iPhone & co.

E così il 14 febbraio inizia la Quaresima. Sarà il Mercoledì delle Ceneri. Sarà l’inizio di una vera e propria strada, da percorrere con lo spirito, la preghiera, le azioni e non con il ritmo dei passi e lo zaino sulle spalle. Sono tre le parole chiave attorno alle quali si costruisce questo percorso: digiuno, preghiera […]

La route degli anziani

In questa Quaresima ho preso l’impegno di partecipare tutti i giorni alla celebrazione dell’Eucarestia. Devo ammettere che mi piace riuscire a riservare una piccola porzione della mia giornata alla preghiera, condivisa con degli sconosciuti. Ecco, sono proprio questi fratelli sconosciuti che mi portano a riflettere e ringraziare il Signore. Un discreto numero di persone si riunisce […]